Categoria: Tornei internazionali

Tata Steel Masters 2021

A Wijk aan Zee (Olanda) dal 15 al 31 gennaio si è giocato l’ 83° Tata Steel Chess Masters.
Il Torneo a inviti fra 14 Grandi Maestri, dopo 13 turni (cadenza 100’+30″ per le prime 40 mosse, poi per le sucessive 20 mosse 50’+30″  e 15’+30″ per finire la partita) e 3 spareggi è stato vinto dall’olandese Jorden Van Foreest con 8.5 punti davanti all’olandese Anish Giri con 8.5 punti e al russo Andrey Esipenko con 8 punti.

Jorden Van Foreest

Sunway Sitges 2020

A Sitges (Barcellona) dal 13 al 23 dicembre si è giocato il VII Festival internazionale di scacchi di Sunway Sitges.
Nel Torneo A fra 137 giocatori, dopo 10 turni (cadenza 90′ + 30” per 40 mosse + 30′ + 30″ per finire) è stato vinto dal GM bulgaro Ivan Cheparinov con 8 punti davanti al GM francese Jules Moussard con 7.5 punti e al GM spagnolo Jaime Santos Latasa con 7.5 punti.

Ivan Cheparinov

Tegernsee Masters 2020

A Bad Wiessee (Germania)  dal 31 ottobre all’ 8 novembre si è giocato il Tegernsee Masters 2020.
Il torneo fra 10 giocatori dopo 9 turni (cadenza 90′ + 30” per 40 mosse + 30′ + 30″ per finire), è stato vinto dal GM tedesco Alexander Donchenko con 6.5 punti davanti al GM tedesco Matthias Blübaum con 5 punti e al GM tedesco Liviu-Dieter Nisipeanu con 5 punti.
Il GM italiano Pier Luigi Basso con 4.5 punti si è classificato quarto.

Alexander Donchenko

Città di Arco 2020

Ad Arco dal 10 al 18 ottobre si è giocato il 42° Festival Scacchistico Internazionale Città di Arco.
Il Torneo Open A fra 106 giocatori, dopo 9 turni (cadenza 90′ + 30” per 40 mosse + 30′ + 30″ per finire), è stato vinto dal GM tedesco Sebastian Siebrecht con 8 punti davanti al GM italiano Luca Moroni Jr con 8 punti e al GM ucraino Oleg M Romanishin con 7 punti.

Sebastian Siebrecht

Norway Chess 2020

A Stavanger (Norvegia) dal 5 al 16 ottobre si è giocato il Norway Chess 2020.
Il torneo si è disputato fra 6 top player con la formula round robin con partite di andata e ritorno e con cadenza classica (120′ per tutta la partita, con incremento di 10” a partire dalla 41a mossa). In caso di patta, si è giocato un incontro di 10 minuti per il B. e 7 per il N., con un incremento di 1” a partire dalla 41a mossa. I punti assegnati erano 3 per la vittoria, mentre la patta seguita da una vittoria nella partita di spareggio valeva 1,5 punti e la patta seguita da una sconfitta valeva 1 punto.
Dopo le 10 partite giocate, ha vinto il norvegese campione del mondo Magnus Carlsen con 19.5 punti davanti all’iraniano Alireza Firouzja con 18.5 punti e all’armeno Levon Aronian con 17.5 punti.

Magnus Carlsen

11° Dolomiti International Chess Festival 2020

A Forni di Sopra dal 26 settembre al 3 ottobre si è giocato l’ 11° Dolomiti International Chess Festival 2020.
Nel torneo A fra 26 giocatori, dopo 9 turni (cadenza 90′ + 30” per 40 mosse + 30′ + 30″ per finire), è stato vinto dal GM italiano Alessio Valsecchi con 8 punti davanti al GM italiano Luca Moroni Jr con 6.5 punti e al GM polacco Bartlomiej Heberla con 6 punti,

Alessio Valsecchi

Festival di Trieste 2020

A Trieste dal 29 agosto al 5 settembre 2020 è stato giocato il 22° Festival Scacchistico di Trieste.
Nel Torneo Masters, fra 36 giocatori, dopo 9 turni (cadenza 90′ + 30”), è stato vinto dal GM francese Maxime Lagarde con 7.5 punti davanti al GM italiano Luca Moroni Jr con 7 punti e al GM spagnolo Oleg Korneev con 6.5 punti.

Maxime Lagarde

Magnus Carlsen Chess Tour Kiva Finals 2020

Magnus Carlsen ha vinto il Kiva Finals 2020, atto finale del Magnus Carlsen Chess Tour.
Il successo su Hikaru Nakamura è arrivato dopo un’estenuante serie di sette mini-match conclusasi solo con una patta nell’ ultimo Armageddon.
Nelle semifinali, Magnus Carlsen aveva sconfitto Ding Liren per 4 a 1 e Hikaru Nakamura aveva avuto la meglio su Daniil Dubov per 3 a 0.
Il Torneo Kiva era dotato di un montepremi di 300.000 $ di cui 140.000 $ al vincitore,

Magnus Carlsen

18º Open internazionale di Spilimbergo

A Spilimbergo dal 9 al 15 agosto 2020 si è giocato il 18º Open internazionale di Spilimbergo.
Il Torneo Master, disputato da 50 giocatori, dopo 9 turni con cadenza 90′ + 30”, è stato vinto dal GM norvegese Aryan Tari con 7 punti.
Secondo il GM olandese Lucas Van Foreest con 6.5 punti, terzo il GM polacco Bartlomiej Heberla con 6.5 punti e quarto il GM italiano Pier Luigi Basso con 6.5 punti.

Aryan Tari

Legend of Chess

Dal 21 luglio al 5 agosto 2020 si è disputato il Legend of Chess, torneo online Rapido ( 15′ + 10″) a cui hanno partecipato 10 top players. Il norvegese Magnus Carlsen  ha vinto il torneo battendo in finale il russo Ian Nepomniachtchi.

Magnus Carlsen

Il torneo era il quarto del Magnus Carlsen Chess Tour ed era dotato di un montepremi di 150.000 $, di cui 45.000 al vincitore.
Magnus Carlsen ha vinto tre dei quattro tornei del tour, il quarto l’ha vinto Daniil Dubov.
Dal 9 agosto Magnus Carlsen, Daniil Dubov, Ding Liren ed Hikau Nakamura si giocheranno il torneo finale online Kiva Final Brackets,