Mese: maggio 2018

The 53rd Capablanca Memorial

Ad Havana (Cuba) dal 9 al 19 maggio 2018 si è giocata la 53a edizione del Capablanca Memorial.
Il gruppo Elite (6 importanti giocatori) dell’evento che onorava il cubano Campione del mondo di Scacchi José Raúl Capablanca  si è sfidato in un doppio round-robin.
Il torneo, dopo 10 turni, è stato vinto dal GM neo campione statunitense Sam Shankland con 7,5 punti davanti al GM russo Alexey Dreev con 6 punti e al GM spagnolo David Anton Guijarro con 5,5 punti.

Sam Shankland

Como: Notte Bianca dello Sport

A Como, sabato 26 giugno 2018 dalle 18 alle 24, nelle principali piazze cittadine ed ai giardini a lago, si potrà  sperimentare gratuitamente un’importante numero di attività sportive.
Anche il nostro Circolo Scacchistico sarà presente con la scacchiera gigante e tavoli dimostrativi per permettere un’ottimale promozione del gioco degli scacchi.

Women’s World Championship 2018

Dal 3 al 19 maggio 2018 in Cina si è giocando il Women’s World Championship tra la detentrice Tan Zhongyi e la sfidante Ju Wenjun.
La sfida è stata giocata al meglio delle 10 partite e si è tenuta per 5 turni a Shanghai (città di Ju Wenjun) e 5 turni a Chongqing (città di Tan Zhongyi).
La detentrice del titolo Tan Zhongyi è attualmente decima nel ranking mondiale mentre la sfidante Ju Wenjun è seconda.
Ju Wenjun è diventata la 17a campionessa mondiale di scacchi vincendo la sfida con 5,5 punti contro i 4,5 punti dell’avversaria.
Le partite si possono vedere nella pagina SCACCO ALLA DONNA/ WOMEN’S WORLD CHAMPIONSHIP/ Le partite WCW

Zhongyi Tan CHN (Chongqing 29 maggio 1991)
Weniun Ju CHN (Shanghai 31 gennaio 1991)

 

 

 

 

Jennifer Shahade

(Philadelphia, il 31 dicembre 1980) è una giocatrice statunitense di scacchi e di poker, commentatrice e scrittrice. È stata due volte campionessa statunitense di scacchi e ha il titolo FIDE di Woman Grandmaster .
E’ l ‘autrice dei libri Chess Bitch e Play Like a Girl e co-autrice con Marcel Duchamp di The Art of Chess.

Jennifer Shahade

Citiamo questa sua riflessione:
‘Gli scacchi non sono rilassanti; sono stessanti persino quando vinci‘

Viktor Korčnoj

Viktor L’vovič Korčnoj (Leningrado, 23 marzo 1931 – Wohlen, 6 giugno 2016) è stato uno scacchista sovietico naturalizzato svizzero.
Per oltre un trentennio (dagli anni sessanta agli anni ottanta) è stato uno dei grandi protagonisti della scena scacchistica internazionale e per due volte sfidante per il titolo di campione del mondo.
Korčnoj è stato un giocatore molto amato dal grande pubblico degli appassionati, sicuramente uno dei giocatori più stimati di sempre, per il suo gioco fantasioso, sempre alla ricerca di nuove soluzioni, per le difficoltà che ha dovuto attraversare, per l’esilio e il boicottaggio subiti da parte dell’Unione Sovietica, per i due mondiali persi, ma anche e soprattutto per la sua indole indomita, che lo ha tenuto sulla scena principale per oltre sessant’anni.

Victor Korchnoj

Fra le tante sue frasi celebri citiamo:
‘Nessun Grande Maestro è normale… La differenza fra loro è il diverso tipo di follia.’

TePe Sigeman Chess Tournament 2018

A Malmo (Svezia) dal 4 al 8 maggio 2018 si è giocato il TePe Sigeman Chess Tournament.
Al torneo round-robin, giocato al Hipp Theater, hanno partecipato 6 importanti giocatori.
La vittoria è andata al GM svedese Nils Grandeliusis con 3,5 punti in 5 partite davanti al GM indiano Vidit Gujrathi con 3,5 punti e al GM norvegese Aryan Tari con 3 punti.

Nils Grandelius