Mese: luglio 2018

Andorra Open 2018

Ad Andorra, nel cuore dei Pirenei, dal 21 al 29 luglio si è giocato il 36° Torneo di Scacchi Andorra Open.
Dopo 9 turni ha vinto l’ IM olandese Miguoel Admiraal con 7,5 punti davanti al GM francese Maxime Lagarde con 7 punti e al GM israeliano Evgeny Postny con 7 punti.
Primo degli italiani Marco Ferrante 21° con 6 punti.

Miguoel Admiraal

CZECH OPEN 2018 “PARDUBICE OPEN”

A Pardubice (Repubblica Ceca) dal 20 al 28 luglio 2018 si e giocato, nell’ambito del Jubilee 30th International Chess and Games Festival, il Torneo di scacchi Open A Gran Master con la partecipazione di 309 giocatori di cui 43 GM.
Dopo 9 turni ha vinto il GM armeno Sergej Movsesian con 7,5 punti davanti all’ IM polacco Lukasz Jarmula con 7 punti e all’ IM tedesco Christopher Noe con 7 punti.
Primo degli italiani l’IM Pierluigi Piscopo 36° con 6 punti.
Il comasco Cristian Gagliardi si è classificato 223° con 4 punti.

Sergej Movsesian

Howard Staunton

(Westmorland, aprile 1810 – Londra, 22 giugno 1874) è stato uno scacchista inglese. Fu uno dei più importanti giocatori di scacchi della sua epoca, giornalista e studioso di Shakespeare. Da lui prendono nome i pezzi Staunton tra i più usati nelle competizioni di scacchi.
Nel 1851, in occasione dell’Esposizione Universale di Londra, organizzò quello che nelle sue intenzioni doveva essere il Campionato del mondo di scacchi e che egli sperava di vincere. Fu però sconfitto dal tedesco Adolf Anderssen, che si aggiudicò il torneo.

Howard Staunton

A lui viene attribuita questa riflessione:
‘Il Gioco degli scacchi è il più avvincente e intellettuale passatempo che la saggezza degli antichi ha tramandato a noi.’

46th Sparkassen Chess Meeting 2018

A Dortmund (Germania), dal 14 al 22 luglio 2018 si è giocato il 46° Sparkassen Chess Meeting, fra otto importanti top player.
Dopo 7 turni ha vinto il GM russo Ian Nepomniachtchi con 6 punti davanti al GM bielorusso Vladislav Kovalev con 5 punti e al GM polacco Jan Krzysztof Duda con 5 punti.

Ian Nepomniachtchi

Flash Mob 2018

Martedì 24 luglio 2017 il  Circolo Caturnalia – Amici degli Scacchi di Barlassina (MB) organizza Il Torneo Semilampo 10′ di Scacchi ‘FLASH MOB 2018’ .
Si gioca alle 21,30 presso il bar bocciofila Hangar 01.
Per saperne di più ecco il Bando Flash Mob 2018

Piero Angela

(Torino, 22 dicembre 1928) è un divulgatore scientifico, giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano.

Piero Angela

Al festival di Repubblica delle Idee edizione 2018 a Bologna nel suo intervento sul tema “Che fine ha fatto il futuro?” riassume:
‘Il futuro è una gigantesca partita a scacchi in cui nessuno sa come sarà la scacchiera, ma solo che se giochi male perdi la partita. ‘

Luca Shytaj Grande Maestro

Nel Festival International d’Echecs de Mulhouse (Francia) giocato dal 7 al 14 luglio 2018, Luca Shytaj, classificatosi secondo con 6 punti, conquista la sua terza Norma di Grande Maestro e, avendo in passato superato quota 2500 punti Elo FIDE, diventa il quattordicesimo Grande Maestro italiano.

Luca Shytaj

Bergamo Chess Open 2018

A Bergamo dal 13 al 15 luglio si è giocato il Bergamo Chess Open 2018.
Nel Torneo Open A dopo 6 turni ha vinto il GM e campione italiano Luca Moroni con 5 punti davanti al GM serbo Ivan Ivanisevic con 5 punti e all’ IM italiano Pier Luigi Basso con 4,5 punti.

Luca Moroni

38th Benasque Open 2018

A Benasque, nel cuore dei Pirenei spagnoli, dal 5 al 14 luglio si è giocato il 38° Torneo di Scacchi Benasque Open.
Dopo 10 turni, ha vinto il GM ungherese Peter Prohaszka con 7,5 punti davanti al GM venezuelano Eduardo Iturrizaga Bonelli con 7 punti e al GM spagnolo Daniel Forcen Esteban con 7 punti.
Il GM italiano Daniele Vocaturo si è classificato quinto con 6 punti.

Peter Prohaszka

Isaac Linder

(Vienna, 20 novembre 1920 – Mosca 31 ottobre 2015) è stato uno storico degli scacchi e un famoso scrittore che ha scritto oltre 400 pubblicazioni sulla cultura degli scacchi.

Isaac Linder

Questa è la sua deduzione storica:
‘Gli scacchi, che riuniscono organicamente elementi di Arte, di Scienza e di Sport, durante i secoli hanno costituito parte inalienabile della Cultura e della Civiltà mondiale.’