Mese: Luglio 2024

Swiss Chess Championships 2024

A Flims dal 13 al 21 luglio si sono giocati gli Swiss Chess Championships 2024.

Nel Torneo Herren (Open) Titelturnier, round robin in 9 turni, hanno partecipato 10 giocatori (cadenza 90′ + 30” per 40 mosse + 30′ + 30″ per finire).
Ha vinto il GM Sebastian Bogner con 6.5 punti ed è diventato campione di scacchi della Svizzera.
Secondo si è classificato l’ IM Theo Stijve con 6.5 punti e terzo il GM Li Min Peng con 6 punti.

Sebastian Bogner
source Swisslos

Nel Torneo Titelturnier Damen, round robin in 9 turni, hanno partecipato 10 giocatrici (cadenza 90′ + 30” per 40 mosse + 30′ + 30″ per finire).
Ha vinto la WFM Mariia Manko con 7 punti ed è diventata campionessa di scacchi della Svizzera.
Seconda si è classificata la WIM Sofiia Hryzlova con 6.5 punti e terza la WFM tedesca Marharyta  Khrapko con 6 punti.

Mariia Manko
source Swisslos

 

Lo scacchista del diavolo

Girolamo De Michele
Lo scacchista del diavolo
Edizioni Alegre 2023

Il 16 novembre del 1570, Ferrara è scossa da uno spaventoso terremoto che mette in crisi ogni certezza, incrina l’ordine sociale e scatena le predicazioni che annunciano la fine dei tempi. Per rispondere a Papa Pio V che legge il terremoto come punizione divina per l’accoglienza dei giudei a Ferrara, il Duca Alfonso promuove un convegno per spiegare come il terremoto sia un fenomeno naturale, ma la moltiplicazione dei discorsi si rivela inversamente proporzionale alla capacità di spiegazione della crisi e stride nel contrasto fra il lusso della corte e la carestia che affligge la popolazione. Intorno a questo evento si intrecciano la pluralità di trame del libro che convergono nell’organizzazione a Ferrara di un torneo di scacchi fra i campioni dei sovrani cattolici d’Europa col quale il Duca, grazie al grande scacchista Paolo Boi, spera di riacquistare il prestigio politico perduto. Nello stesso frangente, Torquato Tasso inizia a comporre un poema eroico nel quale, salvando la dimensione magica dei suoi predecessori, vorrebbe narrare l’orrore che pervade il mondo, ma anche la potenza perturbante dell’amore suscitato dall’enigmatica Honoré; mentre Johan, mercante fiammingo, cerca di sobillare le comunità calvinista ed ebraica per costruire una libera Repubblica del Nord e la giovane ebrea Myriam ricerca nei sogni profetici la propria libertà. Sessant’anni dopo, mentre infuria la terribile peste del 1630 e il re di Svezia riapre la Guerra dei Trent’anni invadendo la Germania, uno dei personaggi laterali di quelle vicende rilegge i fatti narrati, alla ricerca di un senso che in passato gli era sfuggito. Un romanzo che attraversa quelle terre incognite che separano il vecchio che tramonta dal nuovo che ancora non si vede, con eventi e personaggi che mostrano sorprendenti analogie con l’epoca contemporanea.

Belgian Chess Championship 2024

A Liege dal 6 al 13 luglio si è giocato il Belgian Chess Championship 2024.
Al Torneo Expert, round robin in 9 turni, hanno partecipato 10 giocatori (cadenza 90′ + 30” per 40 mosse + 30′ + 30″ per finire).
Ha vinto il GM Daniel Dardha con 7.5 punti ed è diventato campione di scacchi del Belgio.
Secondo si è classificato l’ IM Steven Geirnaert con 7 punti e terzo il GM Mher Hovhannisyan con 5.5 punti.

Daniel Dardha
source bk.schaakligaantwerpen.be

Garry Kasparov

Garri Kimovič Kasparov, nato a Baku il 13/4/1963. Grande maestro, fu campione del mondo dal 1985 al 1991 per l’URSS e fino al 2000 per la Russia. Da quando si è ritirato dagli scacchi, Kasparov ha dedicato il suo tempo alla scrittura e alla politica.
E’ considerato uno dei più grandi giocatori di scacchi di tutti tempi.
Nel 2014 ha ottenuto la cittadinanza croata.

Garry Kasparov

Dal suo libro ‘Gli scacchi, la vita’ del 2007 leggiamo:
‘Gli scacchi sono considerati un simbolo universale di intelligenza e complessità, raffinatezza e astuzia. Eppure l’immagine del tipico giocatore di scacchi continua a essere quella di un eccentrico che a volte rasenta la psicosi.’

Dutch Chess Championships 2024

A Utrecht dal 6 al 13 luglio si sono giocati i Dutch Chess Championships 2024.

Al Torneo Open, knockout fra 16 giocatori in due partite classiche (cadenza 90′ + 30” per 40 mosse + 30′ + 30″ per finire) seguite se necessario da un rapid.
Ha vinto il GM Max Warmerdam, battendo in finale il GM Sergei Tiviakov, ed è diventato campione di scacchi dell’ Olanda.

Max Warmerdam
source H. Gielen

Al Torneo Women, knockout fra 12 giocatrici in due partite classiche (cadenza 90′ + 30” per 40 mosse + 30′ + 30″ per finire) seguite se necessario da un rapid.
Ha vinto la WFM Maaike Keetman, battendo in finale la WGM Anne Haast, ed è diventata campionessa di scacchi dell’ Olanda.

Maaike Keetman
source H. Gielen

Peru Chess Championships 2024

A San Miguel Lima dal 6 al 12 luglio si sono giocati i Peru Chess Championships 2024.

Al Torneo Absoluto, round robin in 11 turni, hanno partecipato 12 giocatori ((cadenza 90′ + 30”).
Ha vinto l’ IM Fernando Miguel Fernandez Sanchez con 9 punti ed è diventato campione di scacchi del Perù.
Secondo si è classificato Marco Delgado Romero con 8.5 punti e terzo l’ IM Diego Saul Rodri Flores Quillas con 8.5 punti.

Fernando Miguel Fernandez Sanchez
source FIDE

Al Torneo Femenino, round robin in 11 turni, hanno partecipato 12 giocatrici ((cadenza 90′ + 30”).
Ha vinto la WIM Fiorella Contreras Huaman con 8.5 punti ed è diventata campionessa di scacchi del Perù. Seconda si è classificata la WIM Heidy Nicole Garcia Andrada con 7.5 punti e terza la WIM Ingrid Y Aliaga Fernandez con 7.5 punti.

Fiorella Contreras Huaman
source El Popular